Stalattiti pendono

dagli occhi venati vermiglio.

Avverto l’acre aroma

della tua anima ascesa

oltre l’insomma,

sfociata in cielo.

Non sei più il mio ovunque,

ora ogni ovunque è te.

© 2 + 0 = 2 – 0 / lemiecosepuntonet

Osate due passi su lemiecosepuntonet