Tempi felici e spensierati che non torneranno mai più

di Pier Carlo Lava

Certi momenti felici del passato non tornano più… però rimangono i ricordi che a volte quando ti tornano in mente ti fanno soffrire…

Tempi felici e spensierati con la mia cara grande amica Raissa… che non torneranno mai più… forse ci sarà ancora un altro piccolo spazio accanto a lei nel mio cuore, già molto affollato di ricordi sempre più flebili e lontani dei tanti amici a quattro zampe piccoli e grandi… che hanno condiviso con noi una parte del nostro percorso terreno: Briciola, Angelina, Rag Time Josey, Ungaro, Sam, Ira, Raissa 1° e ora la mia cara Raissa 2°, in tal senso i prossimi mesi saranno decisivi.…

Ancora oggi dopo quel maledetto 4 luglio 2020 mi sembra impossibile che Raissa ci abbia lasciati per sempre… che non la vedrò più… non la sentirò ululare quando sentiva la sirena dell’ambulanza, quando russava mentre dormiva, quando ogni giorno uscendo mi dimostrava la sua felicità, quando abbaiava se uscendo non potevo portarla come me, quando mi abbaiava al ritorno per sgridarmi che ero stato via lasciandola a casa… quando mi dimostrava la sua gelosia se prendevo i gatti in braccio, o se abbracciavo mia moglie o mia figlia … potrei continuare ma mi fermo qui, con le lacrime agli occhi non riesco più a vedere… quello che vorrei ancora scrivere.

Alessandria 16 agosto 2020