IL GIORNO, di Giulio Durni

FELICE e SERENA GIORNATA a TUTTI.. in POESIA:

IL GIORNO

D’incanto la magia della stellata notte

lentamente si dissolve, scompare.

Righe di luce s’infrangono

contro la finestra,

si fissano sul letto;

il nuovo giorno è nato

e fa il mio risveglio beato.

L’allegro cinguettio 

di un passero innamorato

risuona nell’aria 

come dolce melodia

ed io ora son desto.

Ad Est il Vesevo monte

s’irradia di meravigliosi scintillii

e ritorna a splendere il sole..

ritorna dolce la vita.

Dalla pagina Facebook ESCLUSO MORTIMER CLUB DEGLI AMICI