Oh mio dolce canto, di Vittorio Zingone

Oh mio dolce canto   

Oh mio dolce canto di Sirena   

Nel cuore silenzioso della notte!   

– Vieni, ti aspetto –   

Grido alla tua anima;  

Ma tu non senti  

O non sei sensibile  

Al mio grido.   

Tu, mio cielo gravido di stelle,  

Mio giardino fiorito in primavera,  

Mio mare calmo  

In cui non ho timore di nuotare!   

Tu,  mio orizzonte in cui muovo passi,  

Perché così distratta al mio richiamo?