Matteo Bassetti, Covid19: La situazione oggi è molto diversa da marzo

Ho sentito in questi giorni alcuni colleghi nord-americani. Mi hanno detto che la situazione nel loro paese  e’ simile alla nostra: molti contagiati asintomatici, qualche ricovero (alcuni anche in terapia intensiva), ma la sensazione è che si tratti di una malattia molto diversa oggi: meno aggressiva e meno letale. 

Vi invito a leggere l’articolo allegato che si riferisce al principale ospedale di Pittsburg (UPMC). Le parole dei colleghi del pronto soccorso e della rianimazione sembrano la copia delle mie. Stesse sensazioni e conclusioni. 

Eppure in Italia c’è ancora qualche mio collega che dice che è tutto come a marzo.

Quando usciranno dai loro studi, anche televisivi e andranno a fare i dottori in corsia mi daranno ragione. 

Ancora tanta cautela, ma sempre maggiori messaggi di realismo ottimista.

https://www.post-gazette.com/news/health/2020/09/03/covid-19-coronavirus-allegheny-county-western-pennsylvania-cases-deaths-data-pandemic-53/stories/202009030162?fbclid=IwAR2SA-arvGfyzqyUqZdb9okOdua6E4pzPsk1YIrwRJn3248kr-r9o2j3z6s