Una poesia di Francesco Lorini

Smargiasso granciporro 

con fare sagittabondo 

tolgo il gibus 

ammiccando 

lo sguardo 

della sgarzigliona 

e gaglioffo 

in quel 

obnubilarsi pleonastico 

il suo traseculare …

mi turbo

Francy