È tempo di fine estate, di Rosalba Di Giacomo

È tempo di fine estate 

di incanto e capperi fioriti 

fra rocce e pareti arrampicati.

È tempo di salsedine 

di oleandri profumati 

lungo il litorale di rossi fichi d’india

e di agave ungulata 

sui muretti prospicienti il mare.

È tempo di fine estate .

Lenta è l’onda che torna 

e accarezza la rena. 

I pensieri accarezzano l’anima 

al pari di una risacca interiore.

Pensieri come relitti

salvati dal mare e arricciati

dalle onde che fuggono ai ricordi, 

alle lacrime, alle speranze naufragate.

È tempo di fine estate,

di sole appassito su ulivi argentati.

Il vento dalla rena ha già cancellato 

orme perdute, 

disperse fra onde salate.

Fluttuano sull’acqua i ricordi

dal vento sgualciti.

Eco di gabbiani.

Scogli solitari dall’acqua battuti.

Rosalba Di Giacomo

Foto dal web