E quando il sole … di Francesca Patitucci

E quando il sole non scaldera’ più il mio corpo, un brivido di vita si affaccera’… potente, prepotente, seducente.

Mi percorrerà ogni lembo di pelle, dove ogni vena pulsa autonomamente.

E sara’ il tepore più dolce ad abbracciare quell’assenza non voluta ma imprescindibile.

Sei luce pure che scalda e rincuora chi lenta al voler tuo, ha conosciuto l’altra parte di anima in letargo, per troppo tempo alienata.

Un respiro sul cuore mi ha destata.

Francesca Patitucci