E’ scritto sulla pelle,

quasi fosse come un incastro,

è scritto sulle labbra

quasi fosse stretto in una morsa,

è scritto nel tuo corpo sinuoso

quasi fosse un velo di seta,

è scritto sulla smania dei momenti

quasi a farne perfezione,

è scritto e palpita nel cuore

per la paura di farlo affondare,

è scritto e si legge amore.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web