Tu poesia, di Ela Gentile

Tu poesia

 Soffio d’aria

 che mi catturi l’anima

 e mi fai volare

 in paradisi profumati

 di sogno.

 Sei come calamita

 e ti sento dentro

 che spingi il cuore

 oltre ogni sinfonia.

 Non riesco a starti lontana

 e tu non mi tradisci,

 sei sempre qui, non sfuggi

 e mi accompagni per mano,

 mi vibri dentro

 e ti doni al mio spirito.

 Attingi

 dal mio cuore parole

 come preghiere silenziose,

 mi aiuti e detti alla mia mano

 che, come un gabbiano, vola

 e si libra nel cielo infinito.

 eg