Novi Ligure: Consiglio Comunale del 14 settembre 2020

Il Consiglio Comunale svoltasi ieri sera, lunedì 14 settembre, si è aperto con l’interpellanza del gruppo Democratici per Novi relativa all’ipotesi di revisione del regolamento della Consulta Sportiva. La richiesta è giunta dopo che le società sportive, nel corso della riunione della Consulta tenutasi il 7 luglio scorso, hanno respinto a larga maggioranza un progetto di modifica del regolamento presentato da Luciano Saracino, Presidente della Commissione Consiliare competente. L’Assessore allo Sport, Costanzo Cuccuru, ha risposto di aver incontrato successivamente i rappresentanti delle società sportive e di aver chiesto loro di proporre eventuali emendamenti al documento. Il tutto sarà vagliato in sede di Commissione, che verrà convocata a breve, e successivamente dal Consiglio Comunale che avrà il compito di approvare il testo definitivo.

In vista degli approfondimenti attesi in sede di Commissione Consiliare, è stata sospesa l’interrogazione del gruppo consiliare Democratici per Novi in merito al nuovo servizio di raccolta rifiuti. È stata sospesa anche la mozione relativa alla locazione dell’immobile comunale ex Istituto Oneto in attesa degli esiti dell’incontro tra l’Amministrazione comunale e l’Agenzia del Demanio in programma nella giornata di domani.