Coronavirus. Italia: Aumentano i decessi i ricoveri in terapia intensiva e l’età media dei contagiati, 1.638 i nuovi positivi, 24 decessi e 909 guariti

19 settembre 2020

di Pier Carlo Lava

Alessandria today: Questi i dati odierni della Protezione Civile sulla situazione del Coronavirus a livello nazionale.

Il virus non è affatto scomparso, purtroppo alcune dichiarazioni hanno fatto abbassare la guardia.

Va però ricordato che anche gli asintomatici, giovani o meno, possono trasmettere il virus alle persone e sopratutto agli anziani che dobbiamo proteggere in quanto rappresentano la categoria più fragile e quindi a rischio. Si alza l’età media dei nuovi contagiati, segno evidente che i giovani stanno infettano le persone più anziane, la fascia di età più colpita attualmente è da 19 a 50 anni il 57,8%..

Dobbiamo abituarci e adattarci a convivere con il virus ancora per mesi forse per anni, applicando tutte le misure del caso, mantenere il distanziamento sociale di almeno un metro e dove non è possibile mettere la mascherina e ovviamente lavarci accuratamente le mani. Del resto in passato abbiamo imparato a mettere il preservativo per tutelarci nei rapporti sessuali, ora dobbiamo mettere la mascherina per tutelarci dal virus.

I dati Nazionali

Italia

Attualmente positivi 43.161 +704

Guariti 217.716 +909

Ricoverati con sintomi totale 215 +7

Terapia Intensiva totale 2498 +7

Deceduti 35.692 +24

Totale casi 296.569 +1.638

Positivi su casi testati 2,6% a luglio erano scesi al 1%

Le Regione con maggior numero di nuovi positivi

Lombardia 243

Lazio 197

Veneto 186

Campania 149

Toscana 143

Emilia Romagna 133

Puglia 108

Sicilia 98

Liguria 78

Piemonte 74