Rosario Rosto, di Respiri di un tramonto

Respiri di un tramonto

C’è un silenzio

che fa danzare i cuori

mentre di rosso e arancio

si traveste il tramonto.

La luce e quel senso infinito

avvolge ogni cosa.

Avverto quella magia

e la raccolgo ad occhi chiusi.

Cosi, in un intimo desiderio.

Un desiderio il mio, pieno

di infinite distanze.

Finchè teniamo gli occhi chiusi

tutto può succedere.

L’irreale e l’impossibile

prendono vita. 

Momenti magici,

perché colgono l’attimo 

senza avvertire.

Nuda è la mia anima

di fronte a quel silenzio dorato.

Ad un passo più in là

lì scruterò in silenzio 

tra le lacrime.

Dove gli occhi 

non possono arrivare.

Rosario Rosto