quandolamentesisveste

soffri-di-malinconia-in-autunno

Sanno emettere gemiti

le ferite chiuse…

nello schiudere un fruscio banale

che ampli il suo rumore

fino a stordire tempie quasi indifferenti..

E allora un impeto invadente

s’insinua a forza nelle coronarie

boicottando quella serenità forzata

di fragile levatura

per scrollarne l’effimero indosso…

S’ingrandiscono

le intemperie accantonate

portando il loro astio nella guglia

quasi stordita dall’affanno.

S’afferra

l’essenza più struggente

d’antiche motivazioni

per dare raffinato sfoggio

ad un autolesionismo immenso

che fa male

@Silvia De Angelis

View original post