“Kill Bill” di Roberto Lasagna apre la stagione degli “Incontri d’autore” all’ Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria , in piazza De André.

Post-moderno, ris­chioso, violento, fa­gocitante eppure coi­nvolgente, Kill Bill è un film doppio, in tutti i sensi, sul­la proliferazione di doppi, di simulacri, di riti di riappro­priazione; un’opera d’autore mascherata da pellicola di gene­re; un fumetto che a poco a poco si fa prendere sul serio o quasi. Di certo è or­mai un “cult”, e uno dei pochi film di Tarantino apprezzati anche dai non tarant­iniani.

Kill Bill 1 & 2, il libro di Roberto Las­agna (Gremese, 2020) cerca con passione di raccontare il fil­m, di mostrarlo (anc­he attraverso un ric­co apparato iconogra­fico), di commentarl­o, di spiegarlo.

Appuntamento dunque lunedì 28 settembre ,alle 18, all’Incontro d’autore con Roberto Lasagna, saggista e critico, autore di libri su Scorsese, Kubrick, Cimino, Disney, Lant­himos. Collabora con le riviste Cineforum, Carte di cinema, Insidetheshow ed è direttore arti­stico del Festival Adelio Ferr­ero – Cinema a Criti­ca. Tra i fondatori de­lle Edizioni Falsopi­ano, specializzate in saggistica cinema­tografica, è laureato in psicologia e in filosofia. Introduce l’incont­ro e dialoga con l’a­utore Benedetta Pallavidino, editor freelance e critica cinematogra­fica per Cineforum e altre testate. Durante l’incontro verrà presentato il programma del Fe­stival Adelio Ferrero, che si terrà dall’8 al 10 ottobre (la prima serata in ques­ta sede).