Vogliosi vagheggi

tenui incantamenti

d’occhiate sul sussurro

in sottofondo d’antichi clamori:

rinascere insieme!

 

Pioggia e vento s’abbracciano,

tende setose

ad accarezzare in freschezza

corpi intrecciati

in grovigli d’un canto

incastonato alla luce splendente

del giorno.

 

Desidero rifiorire sempre

alle carezze della tua linfa

di rima baciata,

cascata d’emozioni

posata sul cuore:

dolce ristoro!

 

Grazia Denaro