“Linea 429” un romanzo di Salvatore Scalisi 

Un romanzo di Salvatore Scalisi

“Linea 429” è romanzo dalla scrittura scorrevole, il lettore viene subito coinvolto nella lettura. Vite che s’incontrano nel quotidiano come in un dipinto vengono immortalate dalla penna dello scrittore.

Una giornata normale, una quotidiana routine può trasformarsi in modo imprevedibile? 

L’autore ci rende spettatori degli eventi, come se sbirciassimo dalle finestre, per entrare nel vivo delle vite di ogni personaggio. In seguito, il coro dei vari soggetti s’intrecciano e davanti una pensilina si ritrovano. Tante maschere con cui possiamo identificarci: il signore che sorride al bambino che aspetta impaziente l’autobus, insieme alla madre; la coppia di ragazzi che hanno fretta per arrivare ad un appuntamento, e così via.

L’autobus diventa il mezzo o la causa per passare da maschere a volti. Lo scrittore sapientemente definisce i vari caratteri, le varie personalità attraverso colpi di scena, che ci terranno incollati al romanzo, scopriremo come reagiscono agli avvenimenti. L’uso costante di iperbole, come a voler essere sarcastico ed esaltare l’ironia della sorte che si sta per abbattere sui suoi personaggi, è un pregio che ho ammirato nella scrittura.

Pagina dopo pagina sarà come entrare nella scena, alla continua scoperta di quei particolari che rendono uniche le varie persone,  a cui ci affezioneremo, da essere totalmente coinvolti. 

Instagram: 

solestellina78

https://salvatorescalisi.wordpress.com

I miei romanzi – Salvatore Scalisi.