Penso

non ci sia limite all’emozione

quando si osserva la notte

ascoltandone il silenzio

che avvolge ogni cosa.

 

O respirare

il sentore dell’universo

nell’atto di porgere

la sua magia e i suoi profumi

mentre il cielo è una trapunta

di stelle brillanti

capitanate dal diamante lunare

che nel suo stile specchiato

illumina

l’ombra occulta del buio

accendendo meraviglia

da incamerare in un equilibrio

di occhi ed anima.

 

@Grazia Denaro@