PROVE DI SCENA 

atmosfera:
la parola è “squinternato”
parla un magma
o tace
(è lo stesso)

l’appagamento scivola dalle tue palpebre
scoperchia i tetti di questa fame
squinterna l’assalto del vuoto
c’è sempre dell’altro
o…c’era

i momenti in scena
sollevano a te
lo sguardo
ora ad attraversarti è il mondo
(chi vuole una storia deve costruirsela
niente si offre su un piatto d’ argento)

poi…ci fu dell’altro

Fondazione | Teatro Regio Torino

https://poesiesemiserie.com/page/39/