Romanzo: Notti Insonni, di Salvatore Scalisi

Romanzo di Salvatore Scalisi

Quando il passato bussa alla porta del nostro mondo onirico, lascia strascichi evidenti nella vita reale. La spossatezza porta con sé delle ripercussioni nella quotidianità.

L’autore in “Notti insonni” ci catapulta all’interno della fragilità della mente umana, le azioni che si sono vissute in tenera età hanno un peso rilevante nell’età adulta e anche se il protagonista vorrebbe soffocarle nell’oblio, le immagini, sotto forma di flashback ritornano minando la sua vita sentimentale.

“Notti insonni” è un racconto che ci apre una finestra su un rapporto di coppia, le corde sottili che tengono questa relazione sono un amore appena sbocciato e nella convivenza cercano una stabilità. Attraverso proprio il modo in cui si rivolgono l’uno verso l’altro, si delinea quella pudicitá che si ha all’inizio di ogni relazione. Conoscersi abbastanza da amarsi e decidere per una convivenza, estranei però al loro passato. 

Interessante come il protagonista tenga nascosto la parte più intima di sé, come a vergognarsi del giudizio altrui eppure essa torna prepotente durante la notte.

Una limpida narrazione della vulnerabilità nascosta dietro una facciata di sicurezza.

Instagram: 

solestellina78

https://salvatorescalisi.wordpress.com

I miei romanzi – Salvatore Scalisi.