Mi spinge a percorrere

le buie stanze dell’inquietudine

un nugolo molesto di pensieri

farfalle della notte  che cozzano

 disordinate nel nero che avanza…

Ma come le falene anch’io cerco

la luce di un lampione dove

posare le mie ali stanche

ed illudermi che sia un sole

ed il soffitto un cielo stellato.

dal libreo edito da Effigi “Onde mosse “2017 Photo by Saeeed Karimi on Pexels.com