Se l’occhi te se bagnassero de pianto, di Marco Vasselli Poeta

Se l’occhi 

te se bagnassero de pianto

vorrei fosse dè gioia 

e mai pè altro .

Sabina 

sempre ‘n guera a sopravvive

bellezza vera e fiera unica e forte

no come tante belle oche giulive

che dè bellezza 

nun c’hanno manco l’ombra .

Canta ed esurta er còre

si te vedo

er tuo è l’abbraccio

più bello che conosco

e quanno te rivedo

te lo giuro

te porterò la rosa che ho promesso.

Ma ner frattempo tu

rimani sempre

quela persona semplice che sei

‘n te preoccupà pè me

cerca a annà mejo 

e mentre che te manno

un bacio sur nasino

sò che ben presto 

te riavrò vicino

a raccontasse ancora cor sorriso

de tutto er tempo annato 

e der futuro

che sarà bello e vero

te lo giuro !!

Marco Vasselli per Sabina © 2019

foto pexels