Trattieni le lacrime

uscendo dal portone,

lui, alla finesttra,

grida il tuo nome,

ma proseguono

caparbi

i tuoi tacchi

nel ticchettio

d’un lancinante

addio.

© 2 + 0 = 2 – 0 / lemiecosepuntonet

Salutiamoci per l’ultima volta su lemiecosepuntonet

Seguitemi anche sul canale Lemiecosepuntonet di Telegram

foto pexels