Il fatto Quotidiano: La giornata in cinque minuti

Speciale ore 19.00

Sul Fatto di domani torneremo a Catania per il processo a Salvini. Per il leader leghista si tratta di un mezzo flop mentre la sua avvocata, Giulia Bongiorno, è stata ferita da una lastra di marmo. Ma in piazza poca gente e poco clima come l’ex ministro sperava. Sulla Lega, però, nostra esclusiva sul percorso, ancora misterioso, dei 29 milioni su cui indaga la procura di Genova.

Sul fronte Covid, nel giorno in cui i contagi toccano di nuovo il picco più alto dopo l’estate, la sezione Focus sarà dedicata all’app Immuni. Il Fatto ha aderito all’invito a una giornata, insieme agli altri giornali, di promozione nazionale. Intervista all’infettivologo Ippolito sui numeri odierni, ma non tralasceremo le conseguenze economiche del virus, soffermandoci sulle perdite finanziarie dei settori del turismo e del commercio.

La pagina politica ospiterà un’intervista al ministro degli Affari europei, Vincenzo Amendola, che ci spiegherà cosa accade in Europa sul Recovery fund, mentre torneremo a occuparci del futuro del movimento 5 Stelle. Discuteremo anche con il consigliere del Csm, Marra, sul caso Davigo.

Proveremo, poi, a svelare lo strano caso di un socio algerino all’interno della San Donato, la società proprietaria del San Raffaele.

Negli Esteri, a partire dalla degenza di Trump, racconteremo tutti i malanni dei presidenti Usa nell’immaginario cinematografico. Ma faremo anche una radiografia degli scontri vaticani nel giorno in cui il Papa firma l’enciclica Fratelli tutti.

In Radar, la curiosa storia del ritrovamento di una giacca appartenuta allo scrittore Primo Levi, mentre l’intervista della domenica nelle pagine del Secondo Tempo è al cantautore Samuele Bersani.

Per ricevere le nostre newsletter settimanali basta un clic. Se volete scriverci: newsletter@ilfattoquotidiano.it.