Momenti di poesia, MI MANCHI.. di Rita Frasca Odorizzi

MI MANCHI..

Un grido spaccato, un lampo.

E ti respiro, e tu non sei più qui. 

Ricordi l’alba?

Al confine dell’abisso

ci tratteneva

dal gettarci dentro il dolore

tutto.

Anche l’abisso si colorava di rosa:

Ma non svanìva nel giorno.

Ci osservava, e noi per mano,

tenevamo un mondo morto..

un mare in tumulto,

una terra Arsa, senza più semi.

E il fuoco si era spento in noi,

clandestini ribelli, e vuoti gli occhi,

non ci vedevamo più. Ingoiavamo  fiele  sulla croce

del nostro Golgota.

E il muro si cemento’ di sogni

persi, 

nel lutto del nostro distacco.

Mi manchi:

Mi manca il tuo sguardo,

che mi attraversava senza vedermi, 

le tue mani che più mi accarezzavano, 

le tue parole dette al nuovo vento,

che solo lontano  si vestivano d’amore..

Ne  è rimasto un briciolo, e non spenta è  l’anima sublime, in questo grembo..

E illumina i miei passi anche per te..

Ritafrascaodorizzi

Da: il nodo dell’anima

foto pexels