Vietati i respingimenti, torna l’accoglienza diffusa e l’integrazione per i richiedenti asilo. Pene fino a 7 anni per chi agevola i detenuti al 41 bis

Sorgente: Dl sicurezza: via libera al nuovo decreto sull’immigrazione in Cdm – la Repubblica