L’Associazione Culturale Libera Mente Laboratorio di Idee
ed il Movimento Nazione Futura

Domenica 11 ottobre 2020 alle ore 17, 30
presso
Il Salone La Belle Èpoque dell’Hotel Alli Due Buoi Rossi,
via Cavour n 32 – Alessandria
(nel rispetto della normativa vigente sul distanziamento sociale contro la diffusione del Covid-19)
organizzano il Convegno dal titolo
“CONSERVARE E CUSTODIRE LA NATURA ”

intervengono

Francesco GIUBILEI
e
Ferrante DE BENEDICTIS

Modera Fabrizio PRIANO

Fabrizio PRIANO Presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di idee commenta: “Siamo lieti di presentare il progetto di Nazione Futura, movimento di idee nato nella primavera del 2017 per favorire il dibattito politico-culturale e l’aggregazione di varie anime della società civile accomunate da valori e ideali comuni per migliorare l’Italia attraverso idee e proposte concrete. Tra le altre iniziative promuove l’organizzazione di convegni, presentazioni di libri collaborando con associazioni come la nostra su tutto il territorio nazionale. Oggi abbiamo il piacere di illustrare il progetto Nazione Futura con il Presidente Nazionale Francesco Giubilei e il Vice Presidente Ferrante de Benedictis, presentando contemporaneamente due libri dei quali sono autori e che affrontano un tema importantissimo come quello della tutela ambientale, non a caso il titolo della conferenza e’ “CONSERVARE E CUSTODIRE LA NATURA” .”

“CONSERVARE E CUSTODIRE LA NATURA ” è il titolo del Convegno che vedrà la presentazione del saggio dell’Ingegnere Ferrante De Benedictis dal titolo “L’uomo custode della Natura” e del libro di Francesco Giubilei, Presidente di Nazione Futura e della Fondazione Tatarella “Conservare la Natura”. Il dibattito toccherà diversi temi, da quello conservazionistico ai cambiamenti climatici analizzando i prossimi e futuri scenari energetici.

L’ingegner FERRANTE DE BENEDICTIS
Torinese è da anni impegnato sul tema ambientale ed energetico e racconta nel suo libro di un viaggio nel mondo della conservazione alla ricerca di un antico patto tra uomo e natura, chiave secondo l’autore di una piena ed efficace salvaguardia del Pianeta. Il suo obiettivo primario: trasformare l’ambiente per renderlo vivibile con un’azione che educhi l’uomo nei confronti di sé stesso.

FRANCESCO GIUBILEI
Editore , scrittore e pensatore finissimo ci parlerà, nella duplice veste di editore dei due testi e scrittore del suo Conservare la natura, di un tema, quello ambientale, per troppo tempo lontano dall’agenda politica del centro destra nonostante i tanti pensatori, intellettuali e politici conservatori che nel corso dell’ultimo secolo si sono battuti a difesa della natura e della sua conservazione.