Garavelli. Medico Medico: LE NUOVE SS (SOLDI E SANITÀ)

Negli ultimi decenni la Medicina e l’ Infettivologia , in particolare , contennero l’ AIDS e vinsero l’ Epatite C . Da decenni si attendeva l’ arrivo di una nuova Pandemia virale respiratoria . Tutto pronto ? No. 

Perché nel frattempo il Mondo è cambiato , sacrificando tutto all’ Economia con Politici e Tecnici di basso profilo , espressione di una Popolazione ignorante ed edonista , particolarmente vero in Italia . Nazione , ultima fra le ultime , tecnicamente fallita e quindi eterodiretta dai creditori , tenuta in vita per ragioni strategiche e forse turistiche . 

Non bisogna quindi sorprendersi della totale impreparazione gestionale e tecnica all’ arrivo dell’ attesa Pandemia . L’ unica risposta data è stato il lockdown su scala mondiale , risposta utile per Infezioni tipo Ebola , ma non Covid . 

Forse bisognava essere subito realisti e raccontare la verità cioè di essere di fronte a una nuova Pandemia respiratoria che avrebbe contagiato almeno il 70% della popolazione mondiale , con forme clinicamente rilevanti nel 10% e mortalità nell’ 1% di questa . 

Fine delle trasmissioni , anche perché non a disposizione un vaccino e farmaci antivirali specifici , essendo Idrossiclorochina e Remdesivir non propri di questa virosi , pur avendo dimostrato efficacia successivamente solo ad inizio malattia . 

Cosa ha fatto l’ Italia ? Si è accodata al caos mondiale praticando il lockdown , sostanzialmente inutile e foriero di misure simili a breve con la fine psichica , economica e sociale di un Paese già finito , ha sperato nel clima salvifico e narcotizzato un Popolo già manipolato con messaggi contraddittori di Virustars e Giornalisti , fino all’ emergere del fenomeno del negazionismo . 

Dopo anni di tagli selvaggi la Sanità Territoriale ed Ospedaliera è ormai privilegio reale per pochi , virtuale per tutti . È stato un miracolo la tenuta primaverile , miracolo che dubito non sarà più replicato , perché nel frattempo non si è fatto più nulla , anzi i farmaci sono di difficile accesso perché somministrabili dopo mille pastoie burocratiche o di difficile reperibilità . 

E mentre si utilizzano il tampone e il prossimo arrivo , quando anche per problematiche di tollerabilità , vaccino salvifico per Covid , per fare vedere che qualcosa si sta facendo e si farà , l’ Antinfluenzale , quest’ anno utile come non mai per ragioni cliniche e di co o sovrainfezione con Covid , è merce rara ! Ci stiamo avviando a tanti , troppi , mesi drammatici nei quali accadrà , quello che doveva accadere , con Covid che correrà libero portandosi dietro tantissimi contagiati , per fortuna quasi tutti a e paucisintomatici , molti malati , taluni anche gravi , con problemi di collocazione , e qualche morto , percentualmente irrilevante , ma non numericamente . 

E la Gente , compresi anche i pochi che hanno cultura e risorse per comprendere ? Chinera’ la testa in attesa che passi la nottata . Non ci sarà altro da fare in questo Mondo delle nuove SS cioè Soldi e Sanità . 

E pur essendo il Secondo Millennio dominato dalla tecnologia avrà subito passivamente Covid come era stato nei Secoli precedenti per Peste , Colera e Vaiolo . Incredibile a dirsi , vedere e vivere ! Covid comunque non è Ebola e farà meno morti ! Unica speranza … 

Si spera che dopo questa catarsi collettiva , non solo sanitaria ma anche culturale , sociale ed economica , esca una Gente diversa forse più povera ma finalmente ancorata a quei valori umani , che hanno permesso alla Generazione del Novecento di superare Due Guerre Mondiali , la Spagnola e la Crisi del ’29 . E che si liberi di una Classe Dirigente , mondiale si , che la spinse nel burrone !