ENIGMATICHE SORPRESE

Quell’assaggio

goliardico

nei seni del virtuale

appare a molti

opportuno fotogramma

in cui avvolgere

la propria realtà pensante

Per contro

trovo essenziale

e molto appagante

un vissuto vero

su cui poter posare il palmo

e rivolgere spontanei sguardi

senza enigmatiche sorprese

@Silvia De Angelis