Ovunque

agli occhi nostri

danzano le sfere del sole

che dove poggiano donano luce.

 

Senza freni

si esaltano le figure

sullo sguardo abbagliato

per bellezza o per timore.

 

Sono come la vita

che senza freni si muove

nello stupirci o adombrarci

secondo le circostanze

presentate a noi creature sole

in balia della luce e dell’aria

che ci contiene.

 

E di volta in volta noi

a lei vincolati e subalterni

cerchiamo di comprendere

quale sarà il fine ultimo

che ci attende in questo viaggio

chiamato vita.

 

@Grazia Denaro@