Covid 19. Massimo Sartelli, Medico: SINDROME POST COVID-19

Un aspetto che viene spesso minimizzato parlando di Covid sono gli effetti a lungo termine. Quegli effetti che anche dopo i  tamponi negativi i pazienti continuano a descrivere. 

Essi includono stanchezza, difficoltà respiratorie, problemi di memorizzazione e una sorta di “nebbia nel cervello”. Ma anche insonnia, la persistenza della perdita del gusto e dell’olfatto e rash cutanei. 

In tutto il mondo sono in corso degli studi di follow-up che permetteranno di capire l’entità e la durata di questi effetti a lungo termine, la cosiddetta “sindrome post-Covid-19”.

Nei prossimi mesi saranno da valutare inoltre come esiteranno le polmoniti interstiziali diffuse in termini di funzionalità respiratoria