La  mia mano sul tuo viso, Laura Neri poesie 

La  mia mano sul tuo viso

E mi perdo in quello sguardo

Non hai un’età.. che tenerezza

Lascio i fantasmi all angolo

 di una strada qualunque

Mi assale la tenerezza 

Ci siamo persi

attraverso uno sguardo..

E ora appoggia

la tua testa qui sul mio petto. 

Battiti accelerati

occhi che trafugano  la mia anima 

Ci perdiamo nell infinito.

Respiro nel respiro.

©Laura Neri