Maltempo: Molinari-Panza (Lega), vergognosa elemosina del governo al Piemonte

Roma, 23 ott. – “Un’elemosina inaccettabile. Il governo stanzia solo 15 milioni per le zone alluvionate del Piemonte. Si tratta di una cifra ridicola che prende in giro tutti i piemontesi. Basti pensare che il maltempo dello scorso 2-3 ottobre, secondo le stime della Regione Piemonte, ha arrecato danni per 300 milioni solamente per le opere di urgenza principale a cui si aggiungono 300 milioni di danni ai privati e 400 milioni per interventi strutturali. L’obolo vergognoso di 15 milioni stanziato da questo governo di parolai è un affronto a chi davvero è stato messo in ginocchio dal maltempo, in un contesto economico già di per sè molto complesso. L’ennesima conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, che davanti alle telecamere Conte e questa maggioranza dicono una cosa, ma nella realtà fanno esattamente il contrario”. 

Così in una nota il capogruppo Camera della Lega Riccardo Molinari e l’europarlamentare piemontese Alessandro Panza.