Mi piacerebbe credere
che quanto ho desiderato
possa trovare il modo di verificarsi
_ certo non tutto e neppure sempre
esistere non è una fiaba a lieto fine _
ma anche solo una volta tanto
per caso
per sbaglio
per ragioni misteriose
per un calcolo delle probabilità
persino io avrei meritato un posto
magari non in extra lusso
ma neanche dietro un carro bestiame.

Tutte le bocche della verità presunta
spalancate e prepotenti
hanno gridato
sempre
e ancora oggi
gridano parole di pietra
accusano
come fosse fatto obbligo
di scomparire e perdersi nel nulla
_ meglio di non essere esistiti mai
così da eludere anche ogni traccia _
per svanire definitivamente nell’oblio
per meglio consegnarsi all’abbandono.





@lementelettriche – di Paola Cingolani