Oltre 7 milioni per la cultura

La Regione Piemonte ha aperto un bando da oltre 7 milioni di euro dedicato al sostegno del comparto della cultura, così come previsto dalla legge RipartiPiemonte.

I destinatari sono enti e associazioni dello spettacolo dal vivo, del cinema, delle attività espositive, della divulgazione, dell’educazione culturale, biblioteche, archivi, istituti culturali ed ecomusei.

“In un momento estremamente complesso e difficile come l’attuale – affermano il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Cultura, Vittoria Poggio – la Regione continua ad essere al fianco di tutti i suoi operatori e delle sue categorie economiche e produttive. Il mondo della cultura rappresenta un comparto strategico non solo per il presente, ma anche per il futuro del nostro territorio”.

Gli oltre 7 milioni del bando si sommano ai 3 milioni che già destinati con il Bonus Cultura a sostegno degli operatori e dell’indotto.