ORME SVELATE

musiciennes en herbe (budding musicians) Painting | Painting, Art,  Figurative art

I neuroscienziati hanno trovato nuove prove che imparare a suonare uno strumento può fare bene al cervello. I bambini addestrati musicalmente si comportano meglio con l’attenzione e il richiamo della memoria e hanno una maggiore attivazione nelle regioni del cervello correlate al controllo dell’attenzione e alla codifica uditiva, funzioni esecutive note per essere associate a una migliore lettura, maggiore resilienza, maggiore creatività e una migliore qualità della vita. Questi risultati sono pubblicati sulla rivista ad accesso libero Frontiers in Neuroscience. Un team di neuroscienziati presso la Pontificia Università Cattolica del Cile e l’Universidad del Desarrollo Chile, ha testato l’attenzione e la memoria di lavoro di 40 bambini cileni tra i 10 ei 13 anni. Venti hanno suonato uno strumento, avuto almeno due anni di lezioni, praticato almeno 2 ore a settimana e suonato regolarmente in un’orchestra o in un ensemble. Venti bambini di controllo, reclutati nelle scuole pubbliche di Santiago…

View original post 664 altre parole