Vaccini in ritardo nelle Asl e negli studi medici, introvabili nelle farmacie. È un flop, in gran parte del Paese, la campagna antinfluenzale 2020. In molte regioni il farmaco contro l’influenza tradizionale tarda ad arrivare. Peggio di tutti la Lombardia, che fin qui ha fornito ai propri medici di famiglia soltanto 50 vaccini ciascuno. Situazione […]

Sorgente: Antinfluenzale, la seconda Caporetto delle Regioni – Il Fatto Quotidiano