Un uomo ti ha spogliato della dignità

ma tu ti sei vestita di sopportazione;

ti ha colpito con brutalità

ma tu hai cancellato le percosse

con l’unguento della dimenticanza;

ti ha impedito di seguire la tua strada

ma tu hai preso il volo con la tua fantasia;

ti  ha ricoperto di insulti

 ma tu li hai spazzati via

ed hai indossato la veste dei ricordi;

ti ha reso un’ombra che cammina

ma tu hai immaginato di essere  una farfalla.

Ti ha reso un cadavere

ma tu hai finto di voler essere aquilone

e di volare via per sempre dalle sue mani.

(per le donne vittime della violenza maschile)

Photo by Eternal Happiness on Pexels.com