ORME SVELATE

Bipolar Painting by Marta Araujo |

Secondo uno studio pubblicato su eLife, la ricaduta nelle persone con disturbo bipolare può essere prevista con precisione dalla loro tendenza ad avere convinzioni pessimistiche. I risultati potrebbero fornire uno strumento urgentemente necessario per i medici per prevedere la ricaduta imminente e fornire un trattamento tempestivo. Il disturbo bipolare è caratterizzato da periodi successivi di euforia (mania) e depressione, intervallati da fasi asintomatiche, chiamate eutimia. Le persone che hanno periodi più brevi di eutimia asintomatica hanno maggiori probabilità di soffrire di disabilità, disoccupazione, ospedalizzazione e maggiori sentimenti di suicidio. Tuttavia, la previsione delle ricadute utilizzando gli strumenti diagnostici clinici esistenti o le informazioni demografiche si è dimostrata ampiamente inefficace nel disturbo bipolare. È già noto che le persone con depressione tendono a dare più peso alle informazioni negative rispetto alle informazioni positive, portando a visioni pessimistiche che possono peggiorare i sintomi. I ricercatori dell’Università di Parma volevano testare l’idea che…

View original post 424 altre parole