Il virus Sars Cov 2 può uccidere in molti modi diversi. Non solo in modo diretto, cioè infettando una persona. Ma anche in modo indiretto, ovvero impedendo alle persone e alle strutture sanitarie di mettere in atto comportamenti che potrebbero fare la differenza tra la vita e la morte. È probabilmente per questo che, nel […]

Sorgente: Primo lockdown, “triplicato il numero di bambini nati morti, ma anche meno neonati prematuri” – Il Fatto Quotidiano