La rata del prestito torna ad essere un incubo per 541mila famiglie italiane. Il 30 settembre è infatti scaduta la moratoria fino a 12 mesi sui finanziamenti di credito al consumo. Così banche e società finanziarie si stanno regolando ognuna a modo proprio. Il problema è che lo scenario economico non è affatto migliorato. Così […]

Sorgente: Credito al consumo, la moratoria sulle rate è scaduta a fine settembre: ora banche e finanziarie vanno in ordine sparso – Il Fatto Quotidiano