ORME SVELATE

Ice cream Painting

Cosa succede nel nostro cervello che ci fa provare il sapore dolce di una ciambella o il sapore amaro dell’acqua tonica? Quali sono i modelli di attività neurale responsabili della percezione del gusto? Un nuovo studio della Stony Brook University ha scoperto che la mappa delle risposte neurali che mediano la percezione del gusto non coinvolge, come precedentemente creduto, gruppi specializzati di neuroni nel cervello, ma piuttosto popolazioni sovrapposte e spazialmente distribuite. I risultati, che saranno pubblicati su Current Biology, contrastano una teoria influente ma controversa basata su studi che suggeriscono che esiste una mappa topografica nella corteccia gustativa che è responsabile della nostra percezione del gusto. Secondo questa teoria, la corteccia gustativa ha “punti caldi” di neuroni la cui attivazione porta alla percezione di determinati gusti. Il nuovo studio dei ricercatori di Stony Brook dimostra che una mappa del gusto così semplice non esiste nella corteccia degli animali evoluti…

View original post 421 altre parole