Massimo Sartelli. Medico. Covid 19: I respiratori si comprano, i sanitari si formano e per far ciò ci vuole tempo!

Leggo del commissario all’emergenza che rassicura sul fatto che non c’è pressione sulle terapie intensive. Puntualizzo, senza polemica, che se è vero che i posti in terapia intensiva ci sono non è altrettanto vero per i sanitari che in terapia intensiva dovrebbero lavorare. 

Mi sorprende che un commissario per l’emergenza non consideri le risorse umane necessarie, prima ancora di considerare respiratori e posti letto.

La differenza è che i respiratori si comprano, i sanitari si formano e per far ciò ci vuole tempo!