ORME SVELATE

Una sostanza chimica del cervello chiamata noradrenalina è responsabile delle nostre risposte a situazioni incerte, aiutandoci a imparare rapidamente e ad adattare il nostro comportamento. La pandemia di COVID-19 ha fatto precipitare tutti noi in uno stato di incertezza. In una situazione in rapida evoluzione in cui è difficile sapere cosa accadrà dopo, prendere decisioni può essere difficile. I ricercatori dell’Università di Cambridge e dell’University College di Londra hanno creato un modello semplicistico di questa situazione incerta in laboratorio, per capire come risponde il nostro cervello. Hanno scoperto che quando le situazioni sembrano stabili, tendiamo a fare affidamento sulle nostre esperienze precedenti per aiutarci ad anticipare ciò che accadrà in futuro. Ma quando il mondo è instabile, il nostro cervello può lasciar andare queste aspettative e consentire un rapido apprendimento. L’equilibrio tra i due approcci è moderato dalla noradrenalina chimica del cervello. Lo studio è stato pubblicato ieri sulla rivista…

View original post 495 altre parole