“Ho 68 anni, sono stata operata già due volte per carcinoma mammario. Tutti i miei controlli semestrali erano già fissati per metà novembre e io volevo essere vaccinata prima di recarmi in ospedale. Mi sembrava corretto cercare di proteggermi un po’, ma sono sconcertata perché non ho ancora ricevuto l’antinfluenzale”. Sconcerto, frustrazione, rabbia. E paura […]

Sorgente: Lombardia, le storie di chi “è in coda” per il vaccino antinfluenzale: “Ho 76 anni, mio marito 71 e un polmone ridotto. Per noi ancora niente dosi” – Il Fatto Quotidiano