Mentre in tutti i Paesi del G20 muoiono ogni anno circa 11mila persone per eventi meteorologici estremi legati al cambiamento climatico, con perdite economiche nell’ordine di 130 miliardi di dollari, le maggiori potenze mondiali non si muovono abbastanza velocemente. Continuando, per esempio, a finanziare nella maggior parte dei casi (sedici Paesi) i combustibili fossili più […]

Sorgente: Emissioni, nei Paesi del G20 sono in lieve calo per la prima volta. Ma non basta: Italia terza per morti dovuti a eventi climatici estremi – Il Fatto Quotidiano