RICORDI, Alberta Scarpetta

RICORDI

Oggi è  una giornata uggiosa  tu non ci sei e io  mi lascio trasportare dai ricordi.

Ricordi di tutta una vita trascorsa insieme amandoci sempre intensamente e con infinita dolcezza.

Ricordo con grande tenerezza, il nostro  primo incontro, del tutto fortuito,  in casa di amici.

Ci siamo guardati e i nostri  occhi sono rimasti  incatenati.

Il nostro amore è cresciuto, pian piano  con noi, giorno dopo giorno, diventando sempre più grande.

Quanti Infiniti ricordi e quanta vita vissuta passano nella mia mente.

Ricordi … ricordi  … ricordi.

Il tempo è passato, tra poco udro’ i tuoi passi stai arrivando, abbandono i ricordi per rientrare nella meravigliosa realtà che sono le tue braccia che mi stringono e la tua voce che mi sussurra dolcemente: ti amo!

Sono belli,  preziosi, i ricordi ma la realtà  è  incomparabile.

A.S