Si trovano spesso

sulle nostre strade bagnate

angoli di liscio selciato

isole tra pozzanghere

di un paesaggio di vita

che non ha trovato

altra nebbia da scartare,

e vagano nei cuori

le inaspettate incertezze

come bolle d’aria soffocata

in un mare di nuvole perse.

Si trovano spesso

nelle ricerche interiori

mari di sogni persi

rifiuti di speranze

e bottiglie vuote

come relitti.

Si trovano spesso

le solitudini chiassose

sulle strade bagnate

dalla piogge autunnali

anticipazioni d’inverni

spesso ghiacciati.

Si trovano spesso a sorvolare.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web . Photo by Vitali Pivovarchik