L’ultimo capitolo della grottesca rincorsa di Regione Lombardia alle agognate dosi di antinfluenzale nell’anno del Covid sono i vaccini senza ago. È successo che diversi medici di famiglia dell’Ats Insubria, l’azienda sanitaria delle province di Como e Varese, si sono visti recapitare dosi in siringa, ma senza ago. E quindi inutilizzabili, finché non riusciranno a […]

Sorgente: Vaccini antinfluenzali in Lombardia, l’ultima beffa: a Como e Varese dosi in fiale senza aghi. Pd: “Inutilizzabili, ora ulteriori ritardi” – Il Fatto Quotidiano