Dopo giorni di trattative e fughe in avanti, con i presidenti delle Regioni decisi a chiedere al governo un’immediata revisione dei 21 parametri dell’Iss che loro stessi hanno ratificato oltre un mese fa, sembra finito in parità lo scontro approdato in queste ore a Palazzo Chigi. Nonostante le pressioni di chi vorrebbe rimettere in discussione […]

Sorgente: Zone rosse, le Regioni insistono: rivedere i criteri. Boccia: “Non si toccano”. Ma garantisce un tavolo per un “rigoroso confronto” – Il Fatto Quotidiano